Teatro a righe

GRATUITO
Vari luoghi
RM
da Lunedì, 03 Giugno, 2019 a Domenica, 04 Agosto, 2019

spettacoli sono nei giorni:
5, 12, 17, 18, 19, 20, 21, 24, 26, 29, 30 Giugno
1, 2, 4, 6, 8, 11, 16, 18, 20, 22, 25 Luglio
4 Agosto e inoltre dal 20 Giugno al 4 Agosto Site specific nel Giardino Casa Internazionale delle Donne

  • Teatro a righe
    Teatro a righe Teatro a righe

Diverse iniziative legate da un filo conduttore che è quello di re-interpretare la tradizione storica e culturale della nostra Città.

Teatro a righe individua un quadrilatero urbano e storico della città nel I municipio e lo trasforma attraverso un lavoro originale di produzione culturale in un palcoscenico ideale, uno spazio generatore di dati culturali e sociali dove i cittadini funzioneranno da moltiplicatori essendo non solo i destinatari ma i protagonisti del progetto.

Le diverse attività del Teatro righe per questa settima edizione - workshop di teatro in carcere (riservati ai detenuti) e fuori dal carcere, lezioni di yoga in questa edizione introducendo l’idea di una Città che cura attraverso l’azione culturale, animazione per bambini, teatro in casa e in streaming, performance, mostra fotografica e passeggiate teatrali lungofiume, reading bilingue - vedono nell’appuntamento estivo un momento pubblico di consultazione e partecipazione ad un’attività culturale che si dispiega lungo tutto l’anno.

Diverse iniziative legate da un filo conduttore che è quello di re-interpretare la tradizione storica e culturale della nostra Città secondo le nuove tendenze della produzione culturale in genere, disposte secondo orari e spazi meno consueti; passando dalla produzione dello spettacolo di teatrodanza, al reading bilingue, dal workshop come theatre making dedicato al tema epocale del dialogo interculturale, al laboratorio di animazione per bambini, dalla visita guidata scenica da porta Settimiana, al site specific al femminile, dalla performance nelle case diffuse in streaming via social fino alle lezioni di yoga.

Un quadrilatero di eventi che rappresentano una sorta di Roma in formato digitale che è possibile estendere partecipando alle varie iniziative.
Il carcere romano, il giardino della Casa Internazionale delle Donne, spazio storico delle differenza, la libreria Odradek gestita da giovani librai, le strade storiche e la banchina, le case settecentesche rilanciate come luoghi urbani pubblici attraverso lo streaming, fanno di Roma un extended play, un racconto scenico civico, sociale, attuale, plurale e differenziato.

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
3287575388
Ingresso: 

Per tutte le manifestazioni alla Casa Internazionale delle Donne e alla libreria Odradek comprese le visite guidate teatrali, l’ingresso è libero

Per le performance l’accesso alle case private del I municipio è riservato agli attori, il pubblico partecipa via streaming sul canale fb dedicato @teatroarighe e su fb @Artestudiox

Gli spettacoli a Regina Coeli sono riservati alla popolazione detenuta

Prenotazione: 

Gradita per le manifestazioni alla casa Internazionale delle Donne e alla libreria Odradek, obbligatoria per partecipare ai workshop e alle lezioni di yoga

A cura di: 
Artestudio Associazione Culturale
Note: 

Accessibilità per disabili: SI